VOTO A DOMICILIO

Ultima modifica 28 luglio 2022
Il 25 Settembre 2022 avrà luogo l’Elezione Politica per la Camera e il Senato.
 
Gli elettori affetti da gravissime infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, tali da impedirne l'allontanamento dall'abitazione in cui dimorano, sono ammessi al voto nella predetta dimora.
 
Per avvalersi del diritto di voto a domicilio, gli elettori devono far pervenire al Sindaco del Comune di iscrizione nelle liste elettorali, entro il 5 Settembre, una dichiarazione attestante la volontà di esprimere il voto presso l'abitazione in cui dimorano.
 
Alla dichiarazione deve essere allegata:
. copia della tessera elettorale
. certificato rilasciato dal funzionario medico designato dalla competente Autorità Sanitaria Locale, che attesti per l’elettore, la sussistenza delle condizioni di infermità